Emmanuel Milazzo, tra innovazione e digitalizzazione - itBelpasso

itBelpasso

INTERVISTE LO SAPEVI CHE NOI BELPASSESI

Emmanuel Milazzo, tra innovazione e digitalizzazione

Abbissamu-Emmanuel Milazzo

Emmanuel Milazzo, oggi vi raccontiamo la storia di un ragazzo che ha trovato la sua passione nel digital marketing e ha creato Abbissamu, un sito dove la gente può organizzarsi per lo svago.

Chi sei?

Sono Emmanuel Milazzo, ho 23 anni, sono laureato in psicologia ed a breve finirò un master in marketing digitale.  Ho deciso di cambiare strada, di dedicarmi al marketing ed al mondo della digitalizzazione; mi stimola molto il periodo di transizione che stiamo vivendo e voglio anch’io dare il mio contributo soprattutto qui in Sicilia. La pandemia ha dato una scossa per accelerare la rivoluzione digitale nella nostra regione.  Nonostante io abbia deciso di cambiare strada, farò tesoro di quello che ho imparato alla facoltà di psicologia, applicando gli insegnamenti maturati all’università su tutti i miei progetti“.

Com’è nato questo cambio?

La mia carriera nel digital è iniziata durante il lockdown. Durante i vuoti di tempo sentivo la necessità di occuparmi di qualcosa di produttivo, allora ho iniziato formandomi con del materiale gratuito online ed ho lanciato un progetto di E-commerce. Ho dovuto imparare come gestire il marketing, la comunicazione, come creare un sito e i rudimenti della grafica, le vie di questo settore sono infinite.  Il progetto non è andato male, ma i margini non erano altissimi e sono andato in pari nel “bilancio”. In compenso ho guadagnato tantissimo in conoscenza, ed ho scoperto in me una nuova passione.

 Successivamente mi sono iscritto alla Digital School di E campus per potere ulteriormente approfondire lo studio di questi temi.  Mentre studiavo per il master ho iniziato a lavorare in un’azienda all’interno del reparto marketing, un ambiente fatto di gente molto in gamba e proprio qui ho conosciuto Carmelo Greco, un collega che è diventato un amico e con il quale tra una pausa caffè e l’altra abbiamo messo insieme i tasselli delle nostre idee, dando vita al progetto Abbissamu.

Abbissamu- abbissamu
Logo ufficiale che si trova nel sito e nei social di abbissamu

Da quando è nata Abbissamu?

Il progetto di abbissamu è partito nel maggio del 2021 e in buona parte il merito è del mio socio Carmelo Greco. Lui è una delle persone più in gamba che conosca, ed è un professionista del marketing molto rispettato. In quanto ha sviluppato numerosi progetti ed ha collaborato con molte aziende Siciliane.  Carmelo è stato in grado portare tutte le sue conoscenze all’interno del progetto. Senza di lui ci sarebbe voluto un grosso investimento, le conoscenze che abbiamo sono state fondamentali.

 È una piattaforma dove la gente può organizzare il proprio svago in Sicilia, l’utente può esplorare, scoprire e prenotare online diverse attività tra cui:

  • Campi da calcio, Padel, Tennis
  • Escursioni
  • Avventura
  • Esperienze
  • Lidi
  • Night Life o vita notturna (discoteche, pub, ecc…)

 Il nome deriva dall’espressione gergale, quando tra amici si ci vuole organizzare per un’uscita dicendo “Chi fa Abbissamu?” che significa appunto “Organizziamoci. Quello che vogliamo trasmettere, che anche noi ragazzi possiamo essere motore di innovazione e che anche nei paesini della Sicilia possono partire delle iniziative come questa.

Il nostro obiettivo è creare valore per la Sicilia a 360 gradi donando visibilità alle attività ed automatizzandone i processi, inoltre abbiamo anche, una sezione blog dove valorizziamo la Sicilia anche in ottica turismo.

Di recente ho conosciuto Marco Motta, il fondatore di Meravigghia, ed è nata un’amicizia. Le cose che ci accomunano sono la voglia di fare, cambiare le cose in meglio e l’amore per la nostra terra. Anche lui ha scelto di sposare il nostro progetto e di aiutarci mettendo al servizio le sue competenze per sviluppare ed ottimizzare la sezione “Night life”.

Quali sono le impressioni della gente?

“Le attività di solito accettano di buon grado la possibilità di entrare a far parte del nostro sito, in quanto proponiamo una soluzione “Win-Win” ovvero una tipologia di soluzione in cui il nostro compenso è relativo al guadagno del nostro partner. Vinciamo noi-vincono loro.

Certo non è sempre tutto rose e fiori e spesso non è facile farsi comprendere da tutti, per questo motivo fare questo lavoro richiede una mentalità dinamica e vincente. In questo settore i risultati non si vedono immediatamente, ciò richiede molta pazienza e lavorare duro, perché prima o poi i risultati arriveranno”.

Abbissamu - Carmelo Greco
Carmelo Greco, socio di Emmanuel e ideatore anch’esso di abbissamu

Come poter far parte di Abbissamu?

Per potere entrare a far parte del sito basta andare nella sezione “Contatti” presente all’interno del sito web di Abbissamu e selezionare il metodo di contatto che preferite. Entrare a far parte della nostra piattaforma non ha costi di attivazione e chi ne vuole far parte ottiene un duplice vantaggio: visibilità ed automatizzazione delle prenotazioni“.

Quali saranno i tuoi prossimi obiettivi?

Il mio obiettivo principale è quello di rivoluzionare il modo di organizzare le attività di svago rendendolo più moderno e digitalizzato, offrendo alla gente la possibilità di scoprire nuove passioni e nuovi interessi.

Un altro obiettivo è quello di formare un team di giovani innovatori che possano collaborare con noi e dimostrare il proprio valore. Nel passato i 20enni creavano, invece oggi noi giovani veniamo trattati come degli infanti, veniamo messi in ruoli più bassi o marginali, ma siamo noi ad avere il maggior potenziale creativo e dobbiamo dimostrarlo“.

Emmanuel Milazzo, tra innovazione e digitalizzazione ultima modifica: 2022-02-24T09:00:00+01:00 da Alfio Emmanuele Guglielmino

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

👍🏻

Julieta B. Mollo

Bravissimo!

Barbarino Leonardi

Dopo aver letto, mi viene da pensare che ciò può essere davvero interessante e dare a voi buone soddisfazioni, complimenti.

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x